Scuole dell’infanzia e prima elementare, il Presidente della Regione conferma l’apertura, il sindaco di Benevento le chiude

La didattica a scuola per le classi  seconda-terza-quarta-quinta  elementari e prima media, annunciata per il 30 novembre, è rinviata al 9 dicembre

Il Presidente della Regione Campania con la Ordinanza n. 93 del 28 novembre, ha disposto:

  • dal 30 novembre 2020 e fino al 7 dicembre 2020 restano sospese le attività didattiche in presenza delle classi della scuola primaria diverse dalla prima, quelle della prima classe della scuola secondaria di primo grado. E’dato mandato alle AA.SS.LL.  di continuare gli screening, attraverso somministrazione di tamponi antigenici, su base volontaria, al personale docente e non docente, agli alunni interessati e relativi familiari conviventi, in vista della ripresa delle attività in presenza a far data dal 9 dicembre 2020;

  •  con decorrenza immediata, restano consentite le attività in presenza dei servizi educativi e della scuola dell’infanzia (sistema integrato di educazione e di istruzione 0-6 anni) e della prima classe della scuola primaria, nonché delle pluriclassi della scuola primaria che comprendano la prima.

  • E’ consentito ai Sindaci, sulla base di situazioni di peculiare criticità accertate con riferimento ai territori di competenza, l’adozione di provvedimenti di sospensione delle attività in presenza o di altre misure eventualmente necessarie.

Il Sindaco di Benevento con l’Ordinanza n. … del 28 novembre (ancora non pubblicata alle 15,30 del 29 novembre) ha disposto la chiusura delle scuole per l’infanzia e la prima elementare da lunedì 30 novembre, perchè  “L’ aumento della curva epidemiologica registra dal 17 novembre al 24 un picco a Benevento e provincia del 35% di casi: 600 contagiati in una settimana sono tanti.” (dichiarazione a mezzo stampa)

Il sindaco si riferisce a valutazioni della Fontazione GIMBE, su dati della Protezione Civile che però sono aggiornamenti di casi precedentemente non comunicati . Leggi articolo Benevento Covid 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.