A Benevento vietato fumare nei luoghi pubblici per evitare il rischio di diffusione del Covid19

Ordinanza per evitare assembramenti di fumatori con la mascherina abbassata

Ordinanza sindacale n. 112668 del 17/11/2020

Il sindaco Clemente Mastella

VISTO che in concomitanza con la diffusione del virus Sars-Cov-19 sono aumentate le occasioni in cui i c.d. fumatori si trovano in aree pubbliche in attesa di accedere a esercizi  commerciali, uffici pubblici e privati, fermate di autobus e ogni altro luogo pubblico a rischio assembramento senza o con mascherina abbassata impegnati a fumare sigarette, così aumentando, con il loro comportamento, il rischio di diffusione del Covid 19;
RAVVISAT A, pertanto, la necessità di ricorrere al potere contingibile e urgente adottando misure precauzionali a tutela della salute dei cittadini soprattutto in relazione all’ attuale emergenza sanitaria al fine di limitare i contagi da CIVID 19;

ORDINA
nel territorio del Comune di Benevento è vietato fumare:

  •  a) all’interno di tutto il centro storico, e aree limitrofe;
  •  b) presso le fermate dei mezzi di trasporto pubblico;
  •  c) nelle aree e sui marciapiedi in prossimità degli istituti scolastici;
  •  d) nelle aree pubbliche in situazioni di coda in attesa di accedere a esercizi commerciali (pubblici esercizi, esercizi di vicinato, medie e grandi strutture di vendita) uffici pubblici e privati, e ad ogni altro luogo;
  • e) nelle aree ludiche dedicate al gioco dei bambini, all’interno dei parchi pubblici e giardini comunali presenti sul territorio cittadino;

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.