Gli incrementi settimanali con dati contraddittori non sono utili per le previsioni

L’incremento del 22% dei casi positivi nella settimana 24 novembre/1° dicembre totalmente smentito nei giorni successivi

L’incremento percentuale dei contagiati in sette giorni è uno dei parametri preso in considerazione per valutare la tendenza all’aumento o diminuzione dei casi positivi.

Anche il sindaco di Benevento nella ordinanza del 7 dicembre per la chiusura delle scuole ha fatto riferimento alla “percentuale di nuovi contagi per la provincia di Benevento che si attesta al 22% (fonte GIMBE – Ministero Sanità) nella settimana dal 24/11- al 1/12.

Nella tabella pubblicata al termine di questo articolo sono riportati per ogni sette giorni i dati relativi ai nuovi positivi comunicati dalla ASL  a confronto con quelli indicati dalla Unità di Crisi della Regione Campania al Ministero della Salute.

Come si nota nella immagine che segue, nella settimana dal 24 novembre al 1° dicembre, l’incremento percentuale dei contagiati comunicati dalla ASL era del 13,4% mentre dai dati Regione/Ministero risultava del 21,7%   (arrotondato al 22% nel grafico GIMBE).

Nei sette giorni successivi (25 novembre- 2 dicembre) l’incremento dei dati ASL era del 11,2% e quello della Regione/Ministero del 14,1%

Nelle settimane successive anche gli incrementi settimanali secondo i dati Regione Ministero sono scesi notevolmente e quindi non hanno confermato l’aumento del contagio al 22% registrato dal 24/11 al 1°/12  

La percentuale molto alta di incremento secondo i dati Regione/Ministero  è stata determinata soprattutto da un improvviso aumento di 209 casi positivi registrati dalla Unità di crisi della Regione Campania il 25 novembre a fronte di 82 comunicati dalla ASL

Dal grafico riprodotto nella immagine di apertura di questo articolo si evidenzia che la curva azzurra degli incrementi settimanali secondo i dati della Regione/Ministero, è molto fluttuante e addirittura supera la curva  rossa degli incrementi secondo i dati ASL. La Regione ancora non chiarisce perchè sono stati inseriti dati sui contagi per la provincia di Benevento che non hanno trovato conferma nella realtà

Consultate i Grafici e le tabelle che seguono aggiornati con i dati forniti dalla ASL, dall’Ospedale San Pio, dalla Regione Campania e dal Ministero della Salute  

 

 

Contagiati Sannio con dati ASL e Ministero

Test positivi Sannio

Test positivi Regione

Incrementi settimanali ASL/Regione-Ministero

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.